Il cioccolato non è più un tabù per chi deve controllare la glicemia